GLOSSARIO


Transfer pricing: riguarda l'impostazione, l'analisi, la documentazione e la regolazione delle spese effettuate tra parti correlate per beni, servizi o all'uso di essi (compresi i beni immateriali).

Internazionalizzazione: Assunzione o attribuzione di un carattere, di una dimensione internazionale. Si fa riferimento allo sviluppo di un sistema in grado di favorire gli scambi con l'estero cercando nuovi sbocchi per le attività di tipo commerciale, economico e produttivo.

Credito d’imposta: è ogni genere di credito di cui sia titolare il contribuente nei confronti dell'erario dello Stato. Un credito di imposta può essere destinato a compensare i debiti, a diminuire le imposte dovute oppure, quando ammesso, se ne può richiedere il rimborso, ad es. in sede di dichiarazione dei redditi.

Fondo perduto: una somma di denaro messa a disposizione dall’imprenditore a titolo definitivo, senza obbligo di restituzione

Credito agevolato: Credito concesso a tassi più bassi di quelli di mercato con l’obbiettivo di incentivare particolari settori produttivi (artigianato, commercio, ecc) o geografici (aree depresse, colpite da calamità naturali ecc.).  

Click day:
 è il giorno in cui si possono inviare le domande per un determinato bando.

Pon/Por: Programmi Operativi Nazionali (PON) e Programmi Operativi Regionali(POR), composti da un insieme coerente di assi prioritari su base pluriennale, per realizzare i quali è consentito far ricorso ad uno o più fondi strutturali come ad altri strumenti finanziari.

Bei: Banca Europea degli Investimenti - E’ diretta da un Consiglio dei governatori, composto da un rappresentate del Governo di ciascun Stato Membro. Finanzia o garantisce finanziamenti a imprese pubbliche o private che svolgono la loro attività nelle zone meno sviluppate del territorio della Comunità.

Sistema Paese: si intendono tutte le strutture, pubbliche e private, che collaborano a sostenere l’attività internazionale, dal commercio alla produzione di un Paese. Queste strutture possono garantire la competitività del suo sistema produttivo.         

Società non operative:
 ovvero società che hanno dei ricavi inferiori ad una percentuale di ricavi presunti, calcolati sulle immobilizzazioni iscritte in bilancio.

Durc: Documento unico di regolarità contributiva.

Sace: è una agenzia di credito all'esportazione, ed assume in assicurazione e/o in riassicurazione i rischi a cui sono esposte le aziende italiane nelle loro transazioni internazionali e negli investimenti all'estero.

Simest: Società Italiana per le Imprese all'Estero S.p.A. è una azienda italiana che assiste le imprese italiane che investono all'estero. È partecipata al 76% dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Finaziamento Intercompany: Finanziamento ordinario, a tassi di mercato, concesso a imprese estere sussidiarie di imprese italiane, destinato al sostegno dell'attività ed assistito da garanzia della capogruppo italiana.

Fondo di garanzia per le PMI: La sua finalità è quella di favorire l’accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese mediante la concessione di una garanzia pubblica che si affianca e spesso si sostituisce alle garanzie reali portate dalle imprese.

Mise: Ministero dello Sviluppo Economico.

Miur: Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Mise: agevolazioni per progetti ricerca-sviluppo


Leggi tutto...

8 miliardi da Sace e Simest


Leggi tutto...

Bando per Pmi del Lazio


Leggi tutto...

Fondo Nazionale Innovazione: Decreto in Gazzetta


Leggi tutto...

Novità per la Nuova Sabatini


Leggi tutto...

Premiati gli investimenti destinati alle Pmi innovative


Leggi tutto...
012345