• Administrator

Fondo nuove competenze esteso agli accordi di sviluppo

Il campo di applicazione del Fondo nuove competenze si estende ai lavoratori delle aziende che abbiano sottoscritto accordi di sviluppo per progetti di investimento strategico, o siano ricorse al Fondo per il sostegno alla transizione industriale dai quali emerga un fabbisogno di adeguamento strutturale delle competenze dei dipendenti. Il Fondo è nato per sostenere le imprese che devono riorganizzarsi nei settori più interessati dalla transizione ecologica e digitale, offrendo un sostegno anzitutto ai lavoratori più esposti al rischio occupazionale, attraverso lo strumento della formazione, con percorsi di sviluppo delle competenze.


Il Fondo rimborsa il costo, comprensivo dei contributi previdenziali e assistenziali, delle ore di lavoro ridotte, per effetto di accordi collettivi, destinate alla frequenza dei percorsi formativi. Con questa novità il Fondo potrà finanziare la nuova formazione del personale nelle aziende interessate dalla riconversione industriale.


Fonte Il Sole 24 Ore

14 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Dal Pnrr arrivano oltre 350 milioni di rifinanziamento che permettono la riapertura, dal 28 novembre 2022, dei contratti di sviluppo a sostegno di programmi su fotovoltaico (Pv), eolico e batterie. La

Da oggi, 17 novembre, le imprese possono presentare domanda per le agevolazioni a progetti innovativi previste dal “Green new deal”: in tutto sono disponibili 750 milioni. L’incentivo, un mix di finan

Pubblicato il decreto direttoriale 14 novembre 2022 del Ministero delle Imprese e del Made in Italy che stabilisce termini e modalità per la presentazione delle domande di agevolazione a valere sul se