• Administrator

Maggiorazione per il credito 4.0 software

Il decreto aiuti interviene sul credito d’imposta per investimenti in beni immateriali 4.0, i software, disponendo l’innalzamento del beneficio dal 20 al 50%.

La maggiorazione si applica retroattivamente a spese effettuate dal 1° gennaio 2022 al 31 dicembre 2022, con coda al 30 giugno 2023 se entro il 2022 è stato versato un acconto pari ad almeno il 20%.


Fonte Il Sole 24 Ore

34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Stop alle domande per la sanatoria dei crediti d’imposta ricerca e sviluppo: ci sarà un anno in più di tempo per tutta la procedura, che consente la restituzione senza sanzioni e interessi. Ma non sol

È posticipato dal 30 settembre al 31 ottobre il termine per presentare l’istanza di adesione alla sanatoria 2015-2019 sul credito d’imposta ricerca e sviluppo, prevista dall’articolo 5, commi da 7 a 1