• Administrator

Via libera Ue per le garanzie Sace

Ammonta a un valore complessivo di 10 miliardi il plafond messo a disposizione dal governo, attraverso la Sace, per fornire garanzie pubbliche sui prestiti con l’obiettivo di prorogare fino a fine anno le misure per supportare le imprese in questa fase di crisi. Il via libera alle misure, previste dal decreto Aiuti convertito in legge la scorsa settimana, da parte della Commissione europea è arrivato ieri, dopo che per venti giorni le garanzie pubbliche sono rimaste bloccate perché a fine giugno era scaduto il precedente schema europeo in deroga agli aiuti di Stato per le misure Covid.

L’autorizzazione non sblocca solo le garanzie Sace, ma trascina con sé anche le misure del fondo per le Pmi che consentono coperture fino al 90% per le imprese che fanno interventi di efficienza energetica.


Fonte Il Sole 24 Ore

21 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Pubblicate le date per chiedere gli incentivi per marchi, disegni e brevetti: il 27 luglio sul sito del Mise è stato reso noto il calendario per la presentazione delle domande: dal 27 settembre per il

Al via le domande per alcune aree di crisi. Sono operativa nei territori di Livorno, Venezia, Massa Carrara, Friuli-Venezia Giulia le agevolazioni legate alla legge 15 maggio 1989 n. 181 con contribut

Nei giorni scorsi si è tenuta una riunione sulla misura Parco Agrisolare del PNRR, organizzata dal Mipaaf per informare le organizzazioni agricole su alcune novità legate al parere espresso dalla Comm