top of page
  • Administrator

Esauriti i fondi destinati al Buono Fiere

Sono esaurite in un solo giorno le risorse, pari a 34 milioni di euro, stanziate per l’anno 2022 per il buono fiere messo a disposizione dal ministero dello Sviluppo economico.

A dare comunicazione della chiusura della finestra è il decreto direttoriale del 9 settembre 2022, che ha reso dunque impossibile per le aziende continuare a presentare domanda nel giorno 12 settembre (primo giorno successivo lavorativo a quello iniziale).

Il buono in questione prevede il rimborso delle spese e dei relativi investimenti sostenuti dalle imprese per la partecipazione alle manifestazioni fieristiche, svolte in Italia, nel limite massimo di 10mila euro.

L'incentivo “Buono fiere” è rivolto a tutte le imprese aventi sede operativa nel territorio nazionale che, nel periodo compreso tra il 16 luglio 2022 e il 31 dicembre 2022, partecipano alle manifestazioni fieristiche internazionali di settore organizzate in Italia. Queste devono in ogni caso appartenere al calendario fieristico approvato dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome.


Fonte Il Sole 24 Ore

Post recenti

Mostra tutti

Simest, agevolazioni per transizione ecologica e digitale

Simest da gennaio a fine giugno ha fatto segnare un exploit per il Fondo 394, lo strumento di finanza agevolata gestito in convenzione con il ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione interna

Sace e Made in Italy green

Le tecnologie a basse emissioni di carbonio lanceranno un formidabile assist all’export italiano. Sarà, quindi, il made in Italy a trazione green a offrire le migliori opportunità per l’ulteriore affe

Pmi che esportano leader negli investimenti

Le piccole e medie imprese che esportano, pur essendo più esposte a ciò che accade oltre confine, sono quelle che stimano un anno più roseo: più di una su tre (36%) ritiene che nel 2024 registrerà un

Comments


Commenting has been turned off.
Post: Blog2 Post
bottom of page